Premesse

Le c.d. “Condizioni di vendita” di cui al presente Contratto indicano, in un linguaggio chiaro e di facile comprensione, i termini e le condizioni da applicarsi all’acquisto di beni di consumo attraverso il sito del Venditore, che è tenuto alla loro pubblicazione in modo che esse siano facilmente consultabili. L’Utente è tenuto a leggere attentamente le Condizioni di vendita prima di effettuare un ordine online.

Al momento dell’effettuazione di un ordine attraverso la pagina web, confermando di aver letto e accettato le Condizioni di vendita, l’Utente dichiara di accettare incondizionatamente le condizioni e i termini di seguito specificati.

L’utilizzo del Sito è soggetto ai “Termini di uso del sito”, liberamente consultabile nella Sezione  “Informazioni Legali”.

I termini con lettera maiuscola utilizzati nelle presenti Condizioni di vendita devono intendersi secondo il significato stabilito di seguito nella sezione “Definizioni” del presente documento.

Le presenti Condizioni di vendita, insieme alla conferma dell’ordine, rappresentano il contratto per la fornitura di servizi esperienziali tra Venditore e Acquirente, come sopra identificati. 

Nessun’altra condizione o nessun altro termine potrà applicarsi.

Il Venditore può apportare modifiche alle presenti Condizioni in qualsiasi momento. All’Acquirente è, pertanto, richiesto di accettare esclusivamente le Condizioni di vendita in vigore al momento del relativo acquisto, una copia delle quali sarà inviata e/o resa accessibile all’Acquirente all’indirizzo di posta elettronica dallo stesso indicato nella fase di registrazione al Sito.

Le presenti premesse formano parte integrante e sostanziale del Contratto di vendita online tra Acquirente e Venditore.

L’acquirente dichiara espressamente di essere a conoscenza che i servizi oggetto del presente contratto sono forniti da terze parti che hanno accettato le presenti condizioni generali di vendita ed accetta automaticamente la condivisione dei propri dati a terzi parti parti per quanto necessario all’esecuzione del contratto.

L’acquirente potrà sempre consultare le presente condizioni generali di vendita sul sito.

  1. Definizioni

1.1. Con l’espressione “Contratto di vendita online, si intende il contratto di compravendita relativo ai serviz del Venditore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un

sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Venditore.

1.2. Con l’espressione “Acquirente” si intende il soggetto, sopra individuato che compie l’acquisto di cui al presente contratto.

1.3. Con l’espressione “Venditore” si intende il soggetto, sopra individuato, la persona fisica o giuridica, che agisce nel quadro dell’attività commerciale, industriale, artigianale o professionale e offre i servizi tramite il sito web di cui è titolare.

1.4. Con l’espressione “Utente” si intende la persona fisica o giuridica che ha accesso al Sito (come sotto definito), anche tramite la procedura di registrazione e creazione di un account come previsto dal successivo art. 3.

1.5. Con il termine “Consumatore” si intende qualsiasi persona fisica che effettui acquisti per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

1.6. Con l’espressione “Tecniche di comunicazione a distanza” si intende qualunque mezzo che, senza la presenza fisica e simultanea del Venditore e dell’Acquirente, possa impiegarsi per la conclusione del contratto tra le dette parti.

1.7. Con l’espressione “Sito” ci si riferisce alla pagina web www.atewine.it

 

  1. Oggetto del contratto

2.1. Con il presente contratto, rispettivamente, il Venditore vende e l’Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i servizi esperienziali indicati e offerti in vendita sul sito www.atewine.it

2.2 I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nella pagina web www.atewine.it

 

  1. Iscrizione al Sito e modalità esclusiva di stipulazione del contratto

3.1. La creazione di un account sul sito www.atewine.it è gratuita. Essa può avvenire tramite registrazione al Sito e accettazione dei “Termini di uso del sito” (disponibili online tramite l’apposito link collocato nel footer del sito stesso) ovvero (nel caso in cui l’Utente abbia scaricato l’applicazione eventualmente disponibile per dispositivi mobili denominata “APP”) tramite registrazione all’APP.

3.2. Nel caso in cui l’Utente abbia già effettuato la registrazione alla APP o abbia, comunque, già creato un account personale, l’Utente potrà accedere ai servizi offerti dal Sito inserendo nel form di login le credenziali di autenticazione dell’account già in suo possesso.

3.3. Per creare un account mediante registrazione al Sito l’Utente deve compilare un apposito modulo, che indicherà i dati obbligatori e, eventualmente, facoltativi, inserendo1: nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail e password; conclusa questa fase, l’Utente dovrà cliccare sul tasto “Registrati”. Al termine di questa procedura, l’Utente riceverà le c.d. “Credenziali di Registrazione” (nome utente e password) all’indirizzo e-mail indicato al momento della registrazione, che saranno necessarie per l’accesso alle operazioni di acquisto dei servizi offerti sul Sito.

3.4. Al fine di verificare la sussistenza dell’età minima richiesta dalla legge, si richiede l’inserimento del codice fiscale. È rimesso al Venditore, fatti salvi gli obblighi di legge, valutare di procedere o meno alla conclusione del contratto sulla base dell’età dell’Acquirente e della natura dell’acquisto.

3.5. La creazione di un account consente all’Utente che abbia intenzione di procedere all’acquisto di servizi tramite il sito del Venditore, di svolgere direttamente attraverso tale sito, tra l’altro, le seguenti attività, di:

  1. a) salvataggio e modifica dei propri dati personali;
  2. b) accesso a tutte le informazioni relative agli ordini;
  3. c) gestione dei propri dati personali e aggiornamento in qualsiasi momento;
  4. d) fruizione dei servizi dedicati che potranno essere di volta in volta attivati (es. visualizzazione  della propria “lista dei desideri”, etc.).

3.6. L’Utente registrato garantisce che le informazioni fornite durante la procedura di registrazione sono complete, corrette e veritiere. L’Utente si impegna a tenere il Venditore indenne e manlevato da qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da o in qualsiasi modo collegati alla violazione da parte dell’Utente delle regole sulla registrazione al Sito o sulla conservazione delle Credenziali di Registrazione. L’Utente è dunque esclusivo responsabile dell’accesso al Sito mediante le sue Credenziali di Registrazione e risponde direttamente di ogni danno o pregiudizio arrecato al Venditore o a terze parti da un uso improprio, dalla perdita, dall’appropriazione indebita da parte di altri ovvero dalla mancata tutela di un’adeguata segretezza delle proprie credenziali di registrazione. Tutte le operazioni effettuate tramite le Credenziali di Registrazione sono considerate effettuate dall’Utente a cui le stesse si riferiscono.

3.7. Con la registrazione al sito l’Utente accetta di ricevere comunicazioni dal Venditore e dalle terze parti esecutrici del servizio, finalizzate all’esecuzione del presente contratto. L’Utente potrà richiedere in ogni momento di non ricevere ulteriori comunicazioni via e-mail pur mantenendo la possibilità di accedere e usufruire del Sito.

3.8. Il Venditore si riserva la possibilità di rifiutare, a propria esclusiva discrezione, l’iscrizione di un Utente al Sito.

3.9 Il Venditore si riserva la possibilità di non accettare ordini, da chiunque provenienti, che risultino anomali in relazione alla quantità dei servizi acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati sul Sito, nonché in relazione all’utilizzo improprio o sospetto di buoni regalo.

3.10. L’Utente potrà in qualsiasi momento cancellare la propria iscrizione tramite compilazione di apposito modulo e l’invio di apposita comunicazione al seguente indirizzo e-mail: info@atewine.it

3.11. Il contratto tra il Venditore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo www.venditore.it/com ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei servizi indicati nel punto 2.

3.12. il Fornitore informa l’Acquirente che: 

a) per concludere il contratto di acquisto di uno o più servizi tramite il Sito, l’Acquirente dovrà completare un ordine in formato elettronico e trasmetterlo al Fornitore, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul Sito;

b) il Fornitore invia all’Acquirente un’e-mail di conferma e riepilogo dell’ordine come indicato al punto 4.7;

c) prima di procedere alla trasmissione dell’ordine, l’Acquirente potrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni presenti sul Sito o modificare l’ordine;

d) dopo la trasmissione dell’ordine, l’Acquirente potrà modificarlo, accedendo all’area del Sito “I miei ordini” e seguendo le istruzioni che compariranno sul Sito, fino a quando non risulterà che l’ordine non è più modificabile; fatto salvo, in ogni caso, il diritto di recesso di cui al successivo punto 12.

3.13. La lingua a disposizione dell’Acquirente per la conclusione del contratto è l’italiano [o altra lingua predisposta dal Fornitore e scelta dall’Acquirente]. Il Servizio Clienti è in grado di comunicare nella medesima lingua.

 

  1. Conclusione ed efficacia del contratto

4.1. L’offerta e la vendita dei prodotti tramite il Sito costituiscono un contratto a distanza disciplinato dagli artt. 45 ss. del d.lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) e dal d.lgs. 9 aprile 2003, n. 70 e dal loro successive modifiche ed integrazioni.

4.2. Ai fini della conclusione del contratto, l’Acquirente provvede all’esatta compilazione del form/modulo allegato al catalogo elettronico online all’indirizzo www…………../ordini e al  successivo invio online del form/modulo stesso, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, con la scheda informativa del servizio, il prezzo del/i servizio/i acquistato/i, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori e costi aggiuntivi, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il servizio verrà reso, i tempi previsti della consegna, l’invito a leggere attentamente le presenti Condizioni di vendita e le “Istruzioni Tipo”sul Recesso e il  “Modulo Tipo” di recesso. 

4.3 Visualizzata la pagina di riepilogo dell’ordine, l’Utente che intenda procedere all’acquisto sceglie l’opzione “Invio Ordine” . Con l’invio del form/modulo d’ordine, l’Acquirente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto, nonché le ulteriori informazioni contenute nel Sito relative alla Privacy Policy e di accettare integralmente ed incondizionatamente le Condizioni di vendita.

4.4. Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano dall’Utente.

4.5. L’ordine sarà archiviato nella banca dati del Venditore per il tempo necessario all’esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge; l’Acquirente, inoltre, potrà accedere al proprio ordine, consultando la sezione “I miei ordini” del Sito.

4.6. Il Venditore comunicherà all’Acquirente l’eventuale impossibilità di accettare gli ordini ricevuti entro 24 (ventiquattro) ore decorrenti dal giorno lavorativo successivo a quello in cui l’Acquirente ha trasmesso l’ordine e provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte per il pagamento della fornitura.

4.7. Nel momento in cui il Venditore riceve dall’Acquirente l’ordinazione, provvede all’invio di una e-mail di conferma e riepilogo dell’ordine, nella quale siano riportati anche i dati richiamati nel punto 4.2.

4.8. Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in mancanza dell’invio da parte del Venditore della e-mail di cui al punto precedente

4.9. L’Acquirente si impegna a verificare la correttezza dei dati contenuti nella e-mail di conferma dell’ordine e a comunicare al Venditore entro 24 (ventiquattro) ore dalla ricezione della stessa eventuali correzioni. Ove la conferma della correttezza dei dati da parte dell’Acquirente non giunga  nel termine indicato, è facoltà del Venditore procedere all’annullamento dell’ordine. Possibiliaggravi di spese determinati da errori nei dati non segnalati tempestivamente saranno a carico dell’Acquirente.

4.10. Il numero dell’ordine, generato dal sistema e comunicato dal Venditore relativamente all’acquisto effettuato, dovrà essere utilizzato dall’Acquirente in ogni comunicazione successiva con il Venditore.

4.11. L’acquirente accetta inderogabilmente l’obbligo di rispettare il disciplinare e le norme di comportamento da adottare per usufruire del servizio e che sarà chiamato a sottoscrivere prima dalla partecipazione all’evento acquistato.

 

  1. Modalità di pagamento

5.1. Ogni pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nel form/modulo d’acquisto.

5.2. Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono su una apposita linea del Venditore protetta da sistema di cifratura. Il Venditore garantisce la memorizzazione di queste  informazioni con un ulteriore livello di cifratura di sicurezza e in ossequio di quanto previsto dalla vigente disciplina in materia di tutela dei dati personali.

5.3. Per motivi di sicurezza delle transazioni, il Venditore si riserva la facoltà di richiedere l’invio degli estremi o di copia di un documento di identità del titolare della Carta di Credito.

5.4. Contestualmente all’invio della e-mail di conferma e riepilogo dell’ordine, l’importo corrispondente al/i servizio/i acquistato/i sarà addebitato all’Acquirente. Nel caso in cui, per qualsivoglia motivo, l’addebito degli importi dovuti dall’Acquirente non avvenga, il processo di vendita viene automaticamente annullato e la vendita automaticamente cancellata.

5.5. Il Venditore emetterà la ricevuta di acquisto del/i servizio/i, inviandola tramite e-mail all’intestatario dell’ordine entro 48 (quarantotto) ore dalla e-mail di conferma e riepilogo dell’ordine oppure rendendola disponibile nella pagina personale dell’acquirente. Per l’emissione della ricevuta faranno fede le informazioni fornite dall’Acquirente. Nessuna variazione dei dati sarà possibile dopo l’emissione della ricevuta stessa (o della fattura se richiesta dall’Acquirente).

5.6. Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato all’Acquirente nei modi e nei tempi di cui ai successivi punti 14.3, 14.4, 14.5 e 14.6.

 

  1. Tempi e modalità di accesso al servizio

6.1. Il Venditore provvederà a fornire tutte le informazioni ed i documenti, anche digitali, necessari per usufruire del servizio acquistato dall’Acquirente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del servizio, così come confermate nella e-mail di cui al punto 4.7.

6.2. I documenti per l’esecuzione dell’ordine verranno inoltrati entro 48 ore dall’acquisto. 

6.3. il servizio acquistato sarà fruibile alla data prescelta dall’acquirente;

6.4. nel caso in cui il servizio acquistato non potrà essere eseguito, l’Acquirente ha diritto al rimborso integrale di quanto pagato oppure, a sua scelta, potrà spostare l’esecuzione ad altra data disponibile.

 

  1. Informazioni sui prodotti e sui prezzi

7.1. Ciascun servizio è accompagnato da una scheda informativa che ne illustra le principali caratteristiche (c.d. “Scheda servizio”).

7.2. La rappresentazione visiva dei servizi sul Sito, ove disponibile, corrisponde normalmente all’immagine fotografica in formato digitale a corredo della scheda descrittiva. L’immagine ha il solo scopo di presentare il servizio per la vendita e a questo fine è rappresentativa delle sue caratteristiche.

7.3. Tutti i prezzi di vendita dei servizi esposti e indicati all’interno del sito Internet atewine.it/catalogo, sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.

7.4. I prezzi di vendita, di cui al punto precedente:

□ sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. 

□ non sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. 

7.5. I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei servizi offerti al pubblico hanno validità fino alla data indicata nel catalogo.

 

  1. Disponibilità dei servizi.

8.1. Il Venditore assicura tramite il sistema telematico utilizzato l’elaborazione e l’evasione degli ordini di acquisto dei servizi senza ritardo.

8.2. La disponibilità dei servizi è indicata [in tempo reale] nella “Scheda servizio” nella quale è anche indicato se gli stessi sono eventualmente esauriti o comunque non immediatamente disponibili. Se i servizisono disponibili, deve esserne indicata, chiaramente, anche la data di utilizzo.

8.3. Qualora un ordine dovesse superare la quantità di posti disponibili, il Venditore, tramite e- mail, renderà noto all’Acquirente se il servizio non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il servizio scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno, con l’applicazione in quest’ultimo caso di quanto previsto dal successivo punto 8.8.

8.4. Il sistema informatico del Venditore conferma nel più breve tempo possibile l’avvenuta registrazione dell’ordine inoltrando all’Acquirente una conferma per posta elettronica.

8.5. Nel caso di ordini aventi ad oggetto una pluralità di servizi (c.d. “Ordine Multiplo”), qualora l’indisponibilità riguardi solo taluni dei servizi oggetto dell’Ordine Multiplo, il Venditore avviserà immediatamente l’Acquirente tramite e-mail e quest’ultimo sarà, quindi, legittimato a risolvere immediatamente il contratto, limitatamente al/ai servizio/i non  disponibili (o divenuti non  disponibili).

8.6. Viene, in ogni caso, fatto salvo il diritto al risarcimento del danno. 

8.7. Nel caso in cui il contratto di acquisto avente ad oggetto il/i servizio/i sia risolto a seguito di indisponibilità del servizio/i, limitatamente a tale/i servizio/i si procederà, nei termini di cui al successivo punto 8.8, alla restituzione, qualora sia già stato versato, dell’importo dovuto in relazione a tale/i servizio/i, e ogni altro eventuale costo aggiuntivo dovuto in relazione specifica a tale/i servizio/. L’Acquirente, in alternativa, avrà sempre la possibilità di rinunciare al rimborso ed effettuare lo spostamento di data.

8.8. Nel caso in cui l’Acquirente non confermi l’ordine e sia già avvenuto il pagamento dell’importo totale dovuto, comprensivo di ogni altro eventuale costo aggiuntivo, il Venditoreeffettuerà il rimborso dell’importo totale dovuto senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine di 7 (sette) giorni lavorativi dall’invio dell’ordine. L’importo del rimborso sarà comunicato all’Acquirente via e-mail.

 

  1. Responsabilità del Venditore

9.1. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forzamaggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

9.2. Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet al di fuori del proprio controllo.

9.3. Il Venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, fatto comunque salvo il diritto dell’Acquirente alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti. 

9.4. Il Venditore non assume responsabilità in caso di eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei servizi acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base alla ordinaria diligenza, nel pieno rispetto della normativa vigente al momento dell’acquisto.

9.5. In nessun caso l’Acquirente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento nei tempi e modi indicati dal Venditore, se non in caso di mancata o ritardata consegna per causa a lui stesso imputabile o comunque indipendente dalla responsabilità del Venditore.

 

  1. Garanzia Legale di conformità e modalità di assistenza

10.1 A chi si applica

Tutti i prodotti offerti tramite il Sito sono coperti dalle garanzie previste dalla legge. 

10.2. Che cosa è il difetto di conformità

10.2.1. Si ha un difetto di conformità, quando il servizio acquistato non è conforme alla descrizione fatta dal Venditore.

 

10.3. Quando si applica

10.3.1. Il Venditore è responsabile nei confronti dell’Acquirente per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della prestazione del servizio.  

10.3.2. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore ed all’esecutore immediatamente e comunque entro sette giorni dalla prestazione con precise motivazioni e descrizioni.

10.3.3. La denuncia non è necessaria se il Venditore o l’esecutore hanno riconosciuto l’esistenza del difetto o lo hanno occultato.

 

10.4. Rimedi a disposizione dell’Acquirente

10.4.1. In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, l’Acquirente ha diritto,

in via primaria, alla rimborso di quanto speso nei termini sopra imndicati.

10.4.2. La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata, al Venditore, il quale procederà nei termini sopra indicati.

10.4.3. In via secondaria, potrà sempre selezionare altra data per la fruizione del servizio; tale possibilità potrà essere sfruttata dall’Acquirente se, nella data selezionata originariamente, non potesse partecipare per cause di forza maggiore (malattia o altro impedimento documentato).

 

10.5. Cosa fare in presenza di un difetto di conformità

10.5.1. Nel caso in cui un servizio acquistato sul Sito, nel corso del periodo di validità della Garanzia Legale, manifesti quello che potrebbe essere un difetto di conformità, l’Acquirente può contattare il Servizio Clienti ai recapiti indicati nel successivo punto 16.

10.5.2. Il Venditore darà tempestivo riscontro alla comunicazione del presunto difetto di conformità e indicherà all’Acquirente la specifica procedura da seguire in conformità a quanto sopra indicato.

 

  1. Obblighi dell’Acquirente

11.1. L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del servizio acquistato nei tempi e modi indicati  dal contratto.

11.2. L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto online, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto ove ne abbia ricevuto copia.

11.3. L’Acquirente si impegna a rispettare il disciplinare di esecuzione del servizio che gli verrà fornito.

11.3. Le informazioni contenute in questo contratto si intendono visionate e accettate dall’Acquirente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della

conferma di acquisto.

 

  1. Diritto di recesso

12.1. L’Acquirente in ogni caso ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del servizio senza

dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti al successivo punto 14, entro il termine di 14 (quattordici) giorni di calendario (c.d. “Periodo di Recesso”).

12.2. Il “Periodo di Recesso” scade 14 (quattordici) giorni dopo il pagamento.

12.3. Per esercitare il diritto di recesso, l’Acquirente deve informare il Venditore, prima della scadenza del “Periodo di Recesso” della sua decisione di recedere. A tal fine l’Acquirente può: a) utilizzare il modulo di recesso tipo messo a sua disposizione tramite il Sito (“Modulo Tipo di Recesso”); oppure b) presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto (“Dichiarazione di Recesso”), seguendo le “Istruzioni Tipo sul Recesso”, disponibili nel footer del Sito.

12.4. L’Acquirente ha esercitato il proprio diritto di recesso entro il “Periodo di Recesso” se la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso è inviata prima della scadenza del “Periodo di Recesso”. Nel caso in cui l’Acquirente si avvalga della “Dichiarazione di Recesso”, si consiglia di indicare il numero dell’ordine, il/i servizio/i per il/i quale/i intende esercitare il diritto di recesso e il suo indirizzo. Poiché l’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso incombe sull’Acquirente, è nell’interesse dell’Acquirente avvalersi di un supporto durevole quando comunica al Venditore il proprio recesso.

12.5 Il “Modulo Tipo di Recesso” o la “Dichiarazione di Recesso” devono essere inviati al seguente indirizzo info@atewine.it

. L’Acquirente, in alternativa, può darne comunicazione al Venditore a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo Via G. Battista Pergolesi 2
20124 – Milano (MI) – IT

12.6. Con la ricezione della comunicazione con la quale l’Acquirente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi.

 

  1. Esclusione del diritto di recesso

13.1. Il Diritto di Recesso è escluso nelle sole ipotesi eventualmente previste dalla legge.

 

  1. modalità del rimborso

14.3. Se l’Acquirente recede dal contratto, il Venditore procede al rimborso dell’importo totale dovuto pagato dall’Acquirente per il servizio senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 (quattordici) giorni di calendario dal giorno in cui il Venditore è stato informato della decisione dell’Acquirente di recedere dal contratto.

14.4. Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’ Acquirente per la transazione iniziale, salvo che l’Acquirente non abbia espressamente convenuto altrimenti. In ogni caso, l’Acquirente non dovrà sostenere alcun costo supplementare.

 

  1. Cause di risoluzione

15.1. Le obbligazioni di cui al punto 11.1, assunte dall’Acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’Acquirente effettua con i mezzi di cui al punto 5.1, e altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Venditore ai sensi del presente contratto, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

15.2. Nel caso in cui l’Acquirente non paghi l’importo totale dovuto, il Venditore gli invierà una e- mail nella quale lo inviterà a pagare l’importo totale dovuto entro 10 (dieci) giorni, con avvertenza che, decorso inutilmente tale termine, il contratto si intenderà risolto di diritto. Il Venditore siriserva la facoltà di bloccare le funzioni di acquisto dal Sito da parte degli utenti inadempienti, dandone comunicazione nelle modalità sopra indicate.

 

  1. Comunicazioni e reclami

16.1. Le comunicazioni scritte (es. richieste di informazioni) dirette al Venditore, le richieste di     assistenza e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati al seguente indirizzo piazza/via Via G. Battista Pergolesi 2 20124 – Milano (MI) – IT oppure  inviati tramite e-mail al seguente indirizzo e-mail info@atewine.it

16.2. L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.

 

  1. Modalità di archiviazione del contratto

17.1. Ai sensi dell’art. 12 del d. lgs. 70/2003, il Venditore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Venditore stesso, secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

 

  1. Legge applicabile e rinvio

18.1. Il presente contratto concluso tramite il Sito è regolato dalla legge italiana.

18.2. Per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto, e in particolar modo l’art. 5 della Convenzione di Roma del 1980.

18.3. È fatta salva la applicazione all’Acquirente Consumatore – che non abbia la sua residenza abituale in Italia – delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del Paese in cui ha la sua residenza abituale, in particolare in relazione al termine per la restituzione dei prodotti, al termine per l’esercizio del diritto di recesso e alle modalità e formalità della comunicazione del medesimo, al termine per la restituzione dei prodotti, alle garanzie di conformità e alle modalità di assistenza.

18.4. L’Acquirente che risiede in uno stato membro dell’Unione Europea diverso dall’Italia, può, inoltre, accedere, per ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, al procedimento europeo istituito per le controversie di modesta entità, dal Regolamento (CE) n. 861/2007 del Consiglio, dell’11 luglio 2007, a condizione che il valore della controversia non ecceda, esclusi gli interessi, i diritti e le spese, € 2.000,00 (euro duemila/00).

 

  1. Composizione delle controversie

19.1 Tutte le controversie nascenti dal presente contratto saranno devolute a un tentativo di conciliazione presso l’Organismo di mediazione della Camera di Commercio e risolte secondo il Regolamento di conciliazione dalla stessa adottato.

19.2. Qualora l’Acquirente sia un Consumatore e nel caso in cui sussistano i presupposti di legge, è possibile ricorrere anche agli organismi di risoluzione alternativa delle controversie di cui all’art. 141-ter e 141-decies del Codice del consumo.

19.3. Ai sensi del Regolamento (UE) 524/2013, per la risoluzione delle controversie concernenti l’acquisto online di prodotti e servizi, specificamente dedicato alle dispute tra Consumatori e professionisti, è disponibile la procedura c.d. ODR (Online Dispute Resolution) che può essere avviata presentando apposito reclamo attraverso il seguente link:

https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home2.show&lng=IT.

19.4. Qualora le Parti intendano adire l’Autorità Giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo dell’Acquirente. Tale Foro è inderogabile ai sensi dell’art. 33, comma 2, lettera u) del Codice del Consumo, nel caso l’Acquirente sia un Consumatore.

 

  1. Diritti di proprietà intellettuale

20.1. Tutti i contenuti, in qualsiasi formato, pubblicati sul Sito, compresi le pagine web, la grafica, i colori, gli schemi, gli strumenti, i caratteri ed il design del sito web, i diagrammi, il layout, i metodi, i processi, le funzioni ed il software che fanno parte del Sito, sono protetti dal diritto d’autore e da ogni altro diritto di proprietà intellettuale facente capo al Venditore e agli altri eventuali titolari dei diritti. È vietata la riproduzione, in tutto o in parte, in qualsiasi forma, del Sito e dei suoi contenuti, senza il consenso espresso in forma scritta del Venditore. Il Venditore ha il diritto esclusivo di autorizzare o vietare la riproduzione diretta o indiretta, temporanea o permanente, in qualunque modo o forma, in tutto o in parte, del Sito e dei suoi contenuti.

20.2. Con riguardo all’uso del Sito, l’Acquirente è autorizzato unicamente a:

  1. a) visualizzare il sito atewine.it ed i suoi contenuti;
  2. b) compiere tutti quegli altri atti di riproduzione temporanei, privi di rilievo economico proprio, che

sono considerati transitori o accessori, parte integrante ed essenziale della stessa visualizzazione del sito e dei suoi contenuti;

  1. c) tutte le altre operazioni di navigazione sul Sito che siano eseguite solo per un uso legittimo del medesimo e dei suoi contenuti.

20.3. Il Venditore garantisce l’autenticità di tutti i servizi offerti in vendita sul Sito.

20.4. Il marchio del Venditore, così come l’insieme dei marchi figurativi e non figurativi e più in generale tutti gli altri marchi, illustrazioni, immagini e loghi presenti sui prodotti del Venditore, sui relativi accessori e/o imballaggi, che siano oggetto di registrazione o meno, sono e rimangono di proprietà esclusiva del Venditore. La riproduzione totale o parziale, la modifica o l’utilizzo di detti marchi, illustrazioni, immagini e loghi, per qualunque motivo e su qualunque supporto, senza il preventivo accordo espresso del Venditore sono assolutamente vietati. La presente clausola non è applicabile all’utilizzo privato dei servizi acquistati tramite il Sito. È altresì vietata qualsiasi combinazione tra i predetti marchi ed altri marchi, simboli, loghi e più in generale qualunque segno distintivo idoneo a realizzare un logo composito.

  1. Modifica e aggiornamento

21.1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono modificate di volta in volta dal Venditore anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi. Le nuove Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul Sito.

 

IL CLIENTE È INVITATO, PRIMA DELL’INVIO DELL’ORDINE, A LEGGERE ATTENTAMENTE LE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA COME SOPRA INDIVIDUATE E LE INFORMAZIONI IVI CONTENUTE E A STAMPARLE O SALVARLE SU ALTRO SUPPORTO DURATURO A LUI ACCESSIBILE.

Si dichiara di aver preso esatta visione delle clausole e condizioni di cui sopra, le cui clausole – rilette e approvate – vengono dall’Acquirente stesso accettate a ogni conseguente effetto, e in particolare ai sensi e agli effetti degli artt. 1341 e 1342 cod. civ.